Stampa questa pagina

Giocare con la rete nella didattica

Scritto da

Webinar gratuito  venerdì 4 giugno 2021 | ore 18.30 – 19.30
 
La Costituzione Italiana all’art. 3 dice: “E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando di fatto la libertà e l’uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

La Scuola è una delle istituzioni che agisce fortemente sulla rimozione di quell’ostacolo che è rappresentato dall’emarginazione prodotto dalla non-conoscenza. La Scuola inoltre non promuove solo conoscenza e abilità ma anche, e soprattutto, saperi, modi di vivere e abitare (ethos) le relazioni personali, collettive e comunitarie. Spinge ad ampliare gli orizzonti e gli sguardi, apre porte e finestre sul mondo; aiuta la costituzione di reti di relazione fra persone, fra cose (compresa la tecnologia) e cosmo.
Attraverso una didattica rigorosa ma anche giocosa, stimola un pensiero critico e libero come base del pieno sviluppo della persona.
Una buona scuola è anche bella e piacevole se, attraverso una relazione rispettosa e franca fra adulti e “giovani”, consente a ciascuno e ciascuna di essere autore e autrice del proprio destino.

In un dialogo a due voci verrà prop osta una riflessione sulle opportunità che la rete offre a una didattica che vada oltre la DAD, per una scuola allargata, ricca e orientata alla crescita e allo sviluppo.
Dialogano:
Maria Giovanna Garuti, Senior Partner ISMO. Dottoressa in filosofia e psicologa del lavoro. Premio AIF per il contributo all’innovazione delle metodologie esperienziali.
Annalaura Perfetto, Senior Consultant ISMO. Psicologa e psicoterapeuta ad orientamento gruppoanalitico.

Saluti di apertura:
Rosa D’Elia, Presidente AIF Delegazione Abruzzo/Molise. Referente AIF Scuola
Vivaldo Moscatelli, Consigliere Nazionale AIF

Webinar gratuito su Zoom https://zoom.us/webinar/register/WN_3nuyIAsDQUysNIEyGhRDeA
Registrazione obbligatoria, posti limitati
Live streaming on facebook

In partnership con AIF e con il patrocino di Benjamin Franklin Institute e Fondazione AIFOS

 

ISMO
Ultimi da ISMO
Non hai un account? Contattaci subito!

Accedi con le tue credenziali