Martedì, 14 Aprile 2020 08:46

L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'AULA ONLINE

di Giuseppe Soda, Dean SDA Bocconi School of Management, Università Bocconi
Il Sole 24Ore 14.04.2020

L'emergenza sanitaria ha imposto numerose e rapide riconversioni di elementi importanti del sistema Italia. Tra queste, milioni di studenti di ogni ordine e grado e migliaia di docenti sono stati chiamati a convertire la didattica tradizionale nelle aule in quella a distanza mediata dalle tecnologie. Infatti, per ragioni del tutto giustificabili, le scuole e le università sono state tra le prime attività a doversi adattare alle politiche di controllo epidemico. È accaduto in Italia e, progressivamente, sta accadendo in tutto il mondo. La conversione dalle aule e dalla prossimità fisica alle tecnologie di apprendimento a distanza è stata realizzata nel giro di pochissimi giorni con un sforzo di adattamento immane di tutta la macchina educativa a qualsiasi livello.

Continua a leggere..

Non hai un account? Contattaci subito!

Accedi con le tue credenziali