ASFOR informa

ASFOR, dopo aver svolto nel 2015 un’indagine su etica e comportamenti economici (acquisendo oltre 450 questionari e oltre 30 dialoghi con decision makers), intende verificare nel 2018 - in una fase di uscita dalla crisi economica in Italia e nel mondo - l’evoluzione del pensiero e della percezione di imprenditori, manager pubblici e privati, amministratori di carica politica, policy maker, consulenti, studiosi di management, partecipanti a programmi MBA e Executive e operatori del mondo dell’informazione sui temi dell’etica.

Gli interessati possono prendere parte all’indagine compilando il questionario entro il 28 febbraio 2018 disponibile al seguente link: https://lnkd.in/dePYK23.

La compilazione è anonima e i dati rilevati saranno utilizzati esclusivamente da ASFOR ai fini dell’indagine.

I risultati saranno presentati in occasione della 6a edizione del Salone della CSR e dell'innovazione sociale, che si terrà a Milano il 2 e 3 ottobre 2018.

Giovedì 14 dicembre 2017, dalle ore 10.00 alle ore 13.30, a Milano presso la SDA Bocconi School of Management in via Bocconi 8 – Aula 01, è in programma l’ASFOR International Conference “Value of Accreditation Systems of Higher Education”.

Nella prima parte Manuela Brusoni, presidente della Commissione di Accreditamento ASFOR, e Niccolò Cusumano, ricercatore ASFOR, presentano i  risultati dell’Indagine ASFOR 2014-2017 su “Il valore creato dal Processo di Accreditamento Master e dei suoi Master Accreditati: prosecuzione della indagine svolta nel 2014 in occasione del 25° anniversario del Processo di Accreditamento ASFOR.

L’indagine, realizzata con il coinvolgimento delle Direzioni dei Master Accreditati, è sviluppata su due livelli:

  • analisi dei dati quantitativi dei partecipanti dei Master Accreditati ASFOR dal 2014 al 2017 (genere, Regione/Paese di provenienza, tipo di Laurea - I, II livello o vecchio ordinamento -  Facoltà di provenienza) al fine di fornire una segmentazione nelle diverse tipologie di master;
  • somministrazione agli ex partecipanti dei Master Accreditati di un questionario, anonimo e compilato online, al fine di valutare la propria esperienza di apprendimento e di sviluppo professionale.

Obiettivo dell’Indagine ASFOR 2014-2017 su “Il valore creato dal Processo di Accreditamento Master e dei suoi Master Accreditati”  è di:

  • analizzare e dedurre il valore generato dal Processo di Accreditamento ASFOR e dai Master Accreditati in termini di apprendimento, inserimento mercato del lavoro e sviluppo di carriera;
  • dare un’evidenza del ruolo e dell’impegno che le Scuole, che hanno condiviso il percorso del processo di accreditamento, hanno concretamente sviluppato per rafforzare il legame fra i processi formativi e le esigenze del mondo economico-produttivo;
  • analizzare attraverso la community degli Alumni il valore generato da un Master Accreditato ASFOR in termini di sviluppo di competenze e percorso professionale.

Nella seconda parte della iniziativa è prevista la Tavola Rotonda “Evolution of higher education accreditation systems: value for people and organizations”, coordinata dal presidente ASFOR, Vladimir Nanut, che vede il coinvolgimento di rappresentanti delle principali Associazioni internazionali che sviluppano sistemi di accreditamento e ne sostengono l’evoluzione, Associazioni che sono partner di ASFOR: 
AACSB-Association to Advance Collegiate Schools of Business Timothy Mescon, executive vice president and chief officer, Europe, Middle East, and Africa; EFMD-European Foundation for Management Development Alfons Sauquet, associate director of EFMD Quality Services; ENQA-European Association for Quality Assurance in Higher Education Nora Skaburskiene, vice-president; EQUAL Network Jérôme Rive, vice-president.

Alla tavola rotonda partecipa Elio Borgonovi, presidente APAFORM Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management e co-promotore del Sistema di Accreditamento Master ASFOR.

Il Convegno rappresenta uno strumento unico di confronto sulla efficacia della formazione manageriale e dei Master, attraverso i risultati dell’indagine ASFOR sui diplomati Master e il contributo di relatori esperti che  rappresentano le principali Associazioni che accreditano - in ambito internazionale - i  programmi Master e l’Higher Education.

La partecipazione è libera e gratuita, fino ad esaurimento posti, previa registrazione obbligatoria al link: registrati ora

La conferenza si tiene in lingua inglese, non è prevista traduzione.

>> programma

Milano, venerdì  1 dicembre 2017, dalle 9.30 alle 13.30, presso UBI ACADEMY (Via F.lli Gabba,1 - Milano), FEDERMANAGEMENT, insieme alle Associazioni aderenti (Aias, Aidp, Apco, Aif, Atema, Aicq, Adaci, Adico, Ailog, ASFOR, APAFORM, EFFEBI, IMO Italia, Fondazione Verrocchio) organizza il primo incontro nazionale interassociativo sul tema cruciale dei drastici cambiamenti imposti ai ruoli manageriali dal digitale e dalla globalizzazione.

Si proporranno agli associati delle riflessioni poliedriche, che partono dai vari punti di vista presenti in Federmanagement grazie alle  molte associazioni partecipanti. A tal fine è stato avviato alcuni mesi fa  un gruppo di lavoro con un duplice obiettivo:

  • far emergere il valore che ogni associazione può portare a una piattaforma comune di attività e servizi
  • rilevare quali necessità emergono e quindi quali attività/servizi sono necessari oggi per andare meglio incontro alle esigenze degli associati anche grazie alla adesione a Federmanagement.

Il gruppo di lavoro ha dato vita al “Manifesto Manager 2025” che verrà condiviso e discusso con i partecipanti alla giornata.

Gli obiettivi dell'incontro sono:

  1. riflettere sull'evoluzione delle tematiche del management e della leadership;
  2. dibattere, in forma aperta e interattiva le proposte contenute nel "Manifesto Manager 2025" elaborate dal Gruppo di Lavoro delle Associazioni e di Federmanagement;
  3. porre le basi per un piano di azione che, a partire dal 2018, aiuti concretamente gli associati a far fronte alle problematiche nuove e di rottura che toccano tutti i settori dell'impresa.

La partecipazione al Convegno è gratuita previa iscrizione on lineconvegni.networkaias.it inserendo nei campi richiesti i dati validi.

 
 

Alla Fiera di Verona, 30 novembre – 2 dicembre 2017 torna JOB&Orienta il Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.
“ORIENTARSI ALL'INNOVAZIONE PER COSTRUIRE FUTURO”.

Torna da giovedì 30 novembre fino a sabato 2 dicembre alla Fiera di Verona la XXVII edizione di JOB&Orienta, il Salone nazionale a ingresso libero dell’orientamento, della scuola e della formazione che quest’anno ha come titolo “Orientarsi all’innovazione per costruire futuro”.
Promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Salone si compone di un’ampia rassegna espositiva e di un calendario culturale con convegni, dibattiti e workshop sui temi del mercato del lavoro, giovani, formazione e politiche attive.
ASFOR è patrocinatore della sezione TopJOB e ha un proprio stand in quell’area.
Nella giornata di apertura della manifestazione è prevista la presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti e della ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli.

Il "Percorso Rosso “Lavoro e Alta Formazione” è dedicato alle opportunità di lavoro e alta formazione, master, stage, tirocini, recruiting, per studenti e adulti in cerca di un impiego o intenzionati a specializzarsi in un determinato settore professionale. ASFOR partecipa a questo percorso con un info-point (stand 180 - padiglione 7) per orientare nella scelta post laurea, per illustrare il Processo di Accreditamento dei Master e l’attività dell’Associazione. L’Associazione presenta  anche APAFORM - Associazione professionale ASFOR dei formatori di management che qualifica ai sensi della legge 4/2013 la figura del formatore manageriale (http://www.apaform.it).
La saletta TopJOB (nel Percorso Rosso) ospita workshop per l’orientamento e la formazione sul mondo del lavoro. Venerdì 1/12/2017 alle ore 14.00 è in programma un workshop organizzato da ASFORPerché devo fare un master post-laurea accreditato ASFOR” (elenco dei master accreditati).

In collaborazione con Fondazione Consulenti del Lavoro, Wecanjob e MIUR Veneto, ASFOR realizza un ciclo di seminari sul tema dell’alternanza scuola-lavoro:
"Alternanza Scuola-Lavoro: il ruolo dell'orientamento le competenze del tutor scolastico”
- giovedì, 30 novembre 2017, dalle ore 10,30 alle 12,00
- venerdì, 01 dicembre 2017, dalle ore 15,00 alle 16,00
I seminari si tengono presso il padiglione MIUR Veneto
Destinatari degli incontri sono i docenti delle scuole superiori di secondo grado delegati dal dirigente scolastico per le attività di alternanza scuola-lavoro e in generale i docenti che seguono per le proprie classi le attività di inserimento in impresa. 
>>Programma

ASFOR partecipa al convegno organizzato da Fondazione Consulenti per il lavoro e Ordine Consulenti del Lavoro di Verona dal titolo “Chi può dare una mano? L’Alternanza scuola lavoro e le politiche attive nelle piccole e medie imprese”  in calendario venerdì 1 dicembre alle ore 14.30 presso la Sala Vivaldi.
>> Programma

 “ASFOR porta a JOB&Orienta l’esperienza quasi trentennale del Processo di Accreditamento dei master che ha sviluppato in collaborazione con le più importanti Associazioni che, in ambito internazionale, accreditano i programmi della Higher education – sottolinea Mauro Meda, segretario generale di ASFOR - e vuole essere protagonista nel processo di integrazione fra sistema scolastico e sistema economico produttivo. La partnership sviluppata con il MIUR, in collaborazione con la Fondazione Consulenti per il Lavoro, rappresenta un progetto concreto in risposta alla necessità di investire nelle competenze delle figure professionali che operano in ambito scolastico in quanto sono strategiche per realizzare un efficace processo di alternanza scuola lavoro”.

L’ingresso a JOB&Orienta è gratuito per tutti previa registrazione online (http://www.joborienta.info) o agli ingressi della manifestazione.

Fra gli obiettivi istitutivi di APAFORM vi è quello di creare una community di esperti nel campo della Formazione Manageriale che, da un lato, condivida pratiche, prodotti e strumenti tesi a rafforzare il know how e in generale il sistema della Formazione Manageriale in Italia e, dall'altro, sia in grado di sostenere lo sviluppo delle competenze e abilità dei Soci.

Con la I Giornata APAFORM dei Formatori di Management si intende avviare una raccolta di esperienze che possano stimolare il miglioramento complessivo del sistema.

Infatti, se non vi è nulla di più pratico che una buona teoria, è pur vero che le buone teorie sono costruite sulla conoscenza reale dei problemi e sulle soluzioni concrete individuate da chi opera sul campo.

L’obiettivo è quello di far diventare APAFORM un luogo di riflessione e confronto per capitalizzare esperienze al momento non codificate da diffondere all’interno del sistema manageriale e formativo italiano.

L’Osservatorio delle esperienze così raccolte resterà a disposizione dei Soci APAFORM, verrà alimentata durante l’anno e presentata pubblicamente durante l’incontro annuale dell’Associazione. Le esperienze saranno collegate ad analoghe iniziative sviluppate a livello internazionale.

L'evento è riservato ai Soci APAFORM, ASFOR e ad invito.

Per informazioni e iscrizioni: Segreteria Organizzativa APAFORM - Tel. 0258328317 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

>> Programma

Pagina 8 di 18
Non hai un account? Contattaci subito!

Accedi con le tue credenziali