ASFOR informa

La XV Giornata della Formazione Manageriale, tenutasi a Milano il 15 giugno 2017, è stata occasione per il conferimento dell’Award Best Under 40 italian Professors, premio che ASFOR ha istituito quest’anno per riconoscere una carriera internazionale nella ricerca internazionale e nella management education, in costante collegamento con la cultura italiana e con il DNA unico che contraddistingue il nostro Paese.

Vincitrice è Francesca Gino, professor of Business Administration in negotiation, organizations & markets unit alla Harvard Business School. Una carriera iniziata nel 2004 con un PhD in Economics and Management alla Sant’Anna School of Advanced Studies di Pisa, sviluppatasi successivamente in ambito internazionale e dal 2010 presso Harvard Business School.

Info-gallery

Nell’assegnare questo primo Award, ASFOR riscontra nella carriera di Francesca Gino entrambi i valori: una grande capacità di sviluppo di cultura e ricerca manageriale in un contesto internazionale, strettamente collegata alla valorizzazione dell’essere italiana, portatrice quindi di una cultura che si collega e si integra con efficacia con i migliori ambiti di ricerca mondiale.

In un filmato, Francesca Gino, ha lanciato due messaggi che le stanno particolarmente a cuore rivolti ai giovani: il saper coltivare un giusto spirito di ribellione e quello di voler mantenere sempre la propria curiosità innata.

L’ASFOR Award 2017 Best Under 40 italian Professors, quest’anno ha una specifica caratterizzazione essendo dedicato alla memoria di Gianluca Spina (dean del MIP Politecnico di Milano Graduate School of Management, prematuramente scomparso nel febbraio 2015) in collaborazione con l’Associazione a lui dedicata.

 TargaASFORFGino

dday banner

D-DAY Master Accreditati ASFOR

22 giugno 2017: prima edizione
evento diffuso sul territorio dedicato ai 37 Master accreditati ASFOR
una giornata di incontri e testimonianze
sul valore generativo di un Master accreditato ASFOR

 

Milano, 22 giugno 2017. D-DAY Master Accreditati ASFOR è una iniziativa, oggi in corso durante l’intera giornata e articolata sul territorio e nel web, ideata e organizzata da ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, con il coinvolgimento e la collaborazione degli associati ASFOR che hanno un master accreditato ASFOR.

I 37 Master Accreditati ASFOR e le rispettive 21 istituzioni, si presentano insieme in modalità unitaria e differenziata sul territorio ai potenziali interessati a partecipare a un master durante la giornata del D-DAY - ognuno con un proprio specifico evento presso la propria sede - durante il quale si attivano le relazioni personali con docenti, tutor ed ex allievi dei master, che portano la propria esperienza formativa e di sviluppo professionale, manageriale e imprenditoriale.

In video le riflessioni sul valore del Processo di Accreditamento ASFOR del presidente ASFOR Vladimir Nanut (link) e di Manuela Brusoni, presidente della Commissione di Accreditamento ASFOR (link).

Il confronto durante il D-DAY, aperto e immediato con il corpo docenti e con i responsabili della scuola, la testimonianza offerta di esperienze personali e già vissute permettono ai partecipanti di raccogliere molte informazioni utili per decidere, in modo più consapevole e documentato, riguardo il proprio progetto formativo. Una occasione di conoscenza e di approfondimento tematico riguardo i master, di verifica delle esigenze del mercato del lavoro ormai globale che è in costante mutazione e una iniziativa che collega in un percorso reale sul territorio e insieme virtuale, grazie al web, protagonisti del sistema ASFOR.

Attraverso il Processo di Accreditamento dei Master, che è attivo dal 1989, ASFOR ha ormai consolidato un modello di formazione manageriale - condiviso dalle direzioni dei master accreditati - in grado di produrre valore per i partecipanti e per le organizzazioni che si avvalgono della loro collaborazione e che, grazie alla visione globale, consente la possibilità al tessuto economico italiano di attivare una proiezione internazionale ancora più efficace. Un modello, il Processo di Accreditamento dei Master ASFOR, che rappresenta anche, attraverso l’attività di placement delle Business School coinvolte, un transito efficace per il migliore posizionamento del partecipante al master nel mercato del lavoro.

Dal 1989 ad oggi sono oltre 12.000 le persone che hanno frequentato un Master accreditato ASFOR.
Un master accreditato ASFOR rivolto ai neolaureati offre, da un lato, l’apprendimento di contenuti disciplinari e, dall'altro, genera lo sviluppo di capacità manageriali e di soft skill. Diverso approccio caratterizza un Mba o un Executive master accreditato ASFOR: interventi formativi e di sviluppo personale e professionale che intendono consolidare competenze diversificate e originali nella logica di una crescita professionale e manageriale continuativa, adeguata a fronteggiare il cambiamento permanente in atto sui mercati.

D-DAY Master Accreditati ASFOR mette in evidenza impegno e rigore che sono presenti nei programmi formativi accreditati per rendere l’Italia sempre più moderna e competitiva e per offrire alle persone che partecipano ai master accreditati ASFOR un valore certo di competenze riconosciute e privilegiate dal mercato del lavoro globale. Sottolinea inoltre la capacità dell’Associazione di perseguire obiettivi che assicurano e realizzano una formazione manageriale di qualità allineata alle richieste degli standard internazionali. In questo modo ASFOR raccorda l’opera delle istituzioni formative che hanno partecipato al processo per accreditare i loro master e legittima il loro impegno nel mercato globale della conoscenza per qualificare le migliori energie lavorative del nostro Paese.

D-DAY Master Accreditati ASFOR è a partecipazione libera e gratuita.

 

 

Martedì 30 maggio 2017, nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2017 promosso da ASviS si tiene a Cremona il convegno "Etica e Management tra profitto e sostenibilità"  organizzato da AIAS Associazione professionale Italiana Ambiente e SicurezzaAPAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management e SMEA Alta Scuola di Management ed Economia Agro-alimentare, con il patrocinio di ANCI Lombardia e ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale .

L'evento è ospitato da Università Cattolica del Sacro Cuore - SMEA Alta Scuola di Management ed Economia Agro-alimentare (Aula Magna - Via Milano, 24 - Cremona).

Obiettivo del convegno è la contestualizzazione nell'AGENDA ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile della Cultura del Management per la responsabilità sociale d'impresa sia pubblica che privata e principi etici.

Introducono i lavori le relazioni di Don Bruno Bignami, presidente Fondazione “Don Primo Mazzolari, e Elio Borgonovi, presidente APAFORM Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management.

A seguire un dibattito moderato da Mauro Meda,  segretario generale ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, con la partecipazione di: Stefano Boccaletti (SMEA), Renzo Rebecchi (Fondazione Cariplo), Pier Attilio Superti (ANCI Lombardia), Arnaldo Zaffanella (AIAS).

La partecipazione al convegno è gratuita e aperta a tutti, previa iscrizione e disponibilità dei posti..

Per esigenze organizzative si prega di confermare la propria partecipazione iscrivendosi on-line (convegni.networkaias.it) oppure inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 >> Programma

Il 10 maggio  2017 a Milano la prima edizione del Corporate Digital Learning Summit, l'evento organizzato da Altaformazione, società che da oltre 16 anni opera nel settore del Digital Learning. 

Presso l’Auditorium Testori – Nuovo Palazzo Lombardia, dalle 9:00 alle 18:00, esperti e manager di importanti multinazionali si confrontano su casi di successo e trend del digital learning in Italia e all’estero.

Un’occasione unica per conoscere l’innovazione e l’evoluzione del Digital Learning  attraverso esperienze reali e punti di vista differenti. 
Nel panel del relatori, il presidente ASFOR Vladimir Nanut che interviene su come la Formazione Manageriale può contribuire a valorizzare il capitale umano in azienda, il cambiamento e la spinta all'innovazione e quali sono gli scenari evolutivi della Formazione Manageriale nell'era della DigitalGlobalization. 

Luca Tremolada, giornalista Nòva24 – Il Sole 24 ORE, conduce i lavori introducendo i relatori, suddivisi in 4 sessioni, tra mattina e pomeriggio, tra case history e round table. 

Ospite speciale da New York: Elliott Masie, esperto mondiale nel digital learning.

L’evento è a numero chiuso, è richiesta l’iscrizione compilando il form onlinehttp://www.digital-learning-summit.it/ 

 

banner

Sul numero di febbraio 2017 de L'Impresa Rivista Italiana di management, è pubblicato un contributo di Mauro Meda Segretario di APAFORM, che presenta il processo di qualificazione APAFORM.

APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management è stata costituita da ASFOR, dopo l'emanazione della Legge n.4 del 2013, nell’intento di qualificare e promuovere la figura del formatore manageriale italiano. L’ obiettivo è duplice: da un lato, qualificare sia il professionista indipendente, sia che operi all’interno di scuole di management, università, centri di formazione e in ambito corporate e, dall’altro, costruire in Italia un modello di valutazione in conformità ai criteri indicati da European Qualification Framework - EQF.

La messa a punto di un rigoroso sistema di qualificazione ha impegnato Apaform in un percorso progettuale e di sperimentazione durato due anni . Ora è stata avviata una fase di allargamento della base associativa e di più ampio riconoscimento e valorizzazione della professione. 

Questa qualificazione rappresenta, per un professionista formatore manageriale italiano, un riconoscimento del valore delle competenze e abilità maturate nella pratica, in linea con quanto è richiesto dal mercato globale.

Le 4 figure professionali di formatore manageriale APAFORM individuate e declinate in specifici ruoli sono: Formatore manageriale di sistema- Formatore manageriale specialista -Formatore manageriale gestore di strutture - Coordinatore di programmi di formazione manageriale

 

Continua a Leggere l'articolo pubblicato nell'Area Rassegna Stampa del nostro sito

Pagina 2 di 11

ASFOR utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" inclusi quelli a fini pubblicitari. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.

Non hai un account? Contattaci subito!

Accedi con le tue credenziali